Premio Giannini, oltre 200 studenti alle prese con la prova scritta

SERAVEZZA - Oltre duecento studenti delle scuole medie e superiori della Versilia hanno partecipato stamani alla prova scritta del diciottesimo Premio “Sirio Giannini”

-

Oltre duecento studenti delle scuole medie e superiori della Versilia hanno partecipato stamani alla prova scritta del diciottesimo Premio “Sirio Giannini”. Sulle orme e nel ricordo dello scrittore seravezzino scomparso nel 1960 i ragazzi hanno avuto quattro ore di tempo per elaborare un racconto personale scegliendo una delle tracce assegnate loro dalla commissione del concorso. Ricco come sempre il ventaglio degli spunti offerti ai ragazzi: dalle citazioni letterarie ai titoli di fantasia, non trascurando stimolanti riferimenti al mondo dei social. La prova si è tenuta presso la scuola media “Pea” di Querceta.

Nell’arco dei prossimi mesi i racconti saranno letti e valutati da una commissione composta per metà da docenti e per metà da giovani vincitori delle passate edizioni del Premio. Saranno in tutto ventuno – nove vincitori più dodici segnalati – i racconti che verranno accolti nel volume ufficiale di questa edizione. La pubblicazione sarà presentata a dicembre alle Scuderie Granducali in occasione della cerimonia di premiazione. I premi in denaro, per complessivi 1.500 euro, andranno ai primi tre classificati di ogni categoria (scuole medie, biennio e triennio superiore).

Il Premio si tiene con cadenza biennale dal 1985. È organizzato dal Circolo Culturale “Sirio Giannini” d’intesa con il Comune di Seravezza e con il sostegno della famiglia dello scrittore.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.