Preso a sprangate in faccia per una ragazza: grave 20enne camaiorese

CAMAIORE - Preso a sprangate in faccia per una ragazza, contesa con un coetaneo. Vittima del pestaggio un 21enne camaiorese, protagonista lunedì in serata di un violento diverbio con un 20enne, sempre di Camaiore.

-

Il fatto è successo a Casoli, frazione collinare di Camaiore. Una lite scaturita per motivi passionali, secondo quanto ricostruito dai Carabinieri. Entrambi innamorati della stessa ragazza, si sono affrontati faccia a faccia e in poco sono venuti alle mani. Fino a che uno ha colpito l’altro al volto con una spranga di ferro. Immediatamente sono stati allertati i carabinieri della stazione di Camaiore che, sul posto, hanno rintracciato il giovane aggredito e, subito dopo aver ricostruito la vicenda, hanno rintracciato anche l’aggressore. Il giovane che ha subito il colpo, un 21enne di Camaiore, è stato subito soccorso da un’ambulanza e, dopo le prime cure presso il pronto soccorso dell’Ospedale Versilia, è stato trasferito presso il Reparto Neuropsichiatrico di Livorno, dove è sottoposto ad un intervento chirurgico a seguito del forte trauma cranico. Ora si trova ricoverato in prognosi riservata. L’aggressore è stato rintracciato dai Carabinieri poco distante dal luogo del fatto: ha confermato la vicenda ed ha consegnato ai militari la spranga di ferro utilizzata per colpire il rivale in amore. Il giovane è stato arrestato per lesioni personali aggravate e adesso si trova agli arresti domiciliari.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.