Spaccio di stupefacenti, arrestato un giardiniere

LUCCA - Un cittadino marocchino di 35 anni, residente a Lucca, di professione giardiniere, sposato con una cittadina italiana e in possesso di regolare documento di soggiorno, è stato arrestato dai carabinieri per spaccio di sostanze stupefacenti.

-

L’uomo è stato controllato dai militari a Carignano, mentre si trovava all’interno di una vettura presa a noleggio insieme ad
altro cittadino italiano, entrambi senza patente. Il marocchino ha cercato di disfarsi di un involucro poi recuperato dai Carabinieri e risultato essere un panetto di grammi 100 di hashish.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.