21 marzo, è primavera; una piantina nel giardino

BARGA - Con il 21 marzo possiamo dire di essere entrati ufficialmente nella primavera. La data segna il primo equinozio dell'anno, forse anche il più atteso: sia dal regno vegetale che da quello animale; equinozio è il giorno in cui a durata del giorno è identica a quella della notte ma questo equinozio significa che a partire da questa data., . giorno dopo giorno la luce.. avrà sempre più spazio rispetto al buio.

-

 

Tutto ciò significa molto per la natura perché le piante si risvegliano e iniziano il ciclo riproduttivo per cui dopo le gemme arrivano i fiori e dopo i fiori i frutti e con i semi la nascita di nuove piante. E’ insomma la vera rinascita della natura

A proposito di primavera, il 21 marzo è stato un giorno speciale alla scuola dell’infanzia di Fornaci di Barga dato che lo si è festeggiato con una bella pianta di photinia messa a dimora nel giardino della scuola.

La pianta è stata acquistata con la cassa scolastica messa insieme grazie al lavoro e all’impegno dei rappresentanti e dei genitori. Uno sforzo congiunto per donare ai bambini e alla scuola una pianta per il suo giardino, in sostituzione di quella che si era seccata un po’ di tempo fa e per rendere più sensibili i bimbi suoi temi dell’ambiente, della natura e dell’’ecologia; per incentivarli a conoscere la bellezza del verde.

Il nuovo albero è stato posto nel giardino della scuola alla presenza del personale docente e non docente, di tanti genitori ed anche della dirigente scolastica Patrizia Farsetti che ha salutato con soddisfazione l’iniziativa augurando a tutti i bimbi ed ai loro genitori una splendida primavera.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.