A Lucca parte ” cinema a scuola”; ospite il regista Paolo Benvenuti

LUCCA - Dal cinema classico americano degli anni ’30 e ’40 al neorealismo italiano, dalla Nouvelle Vague al cinema Hollywoodiano anni ’70, ’80, ’90, passando per Orson Welles, Jean Renoir, fino al rapporto tra cinema, teatro e letteratura.

-

Sono questi alcuni dei temi che saranno protagonisti dall’11 marzo al 20 maggio a Lucca nell’ambito del progetto “Cinema a scuola” il corso di storia del cinema dedicato agli insegnati e in parte aperto al pubblico “di strategie per favorire l’innovazione nei curricula e la professionalità della funzione docente/studente” organizzato dal Lucca Film Festival Europa Cinema, in collaborazione con il Liceo Artistico Musicale e l’ISI Machiavelli di Lucca e realizzati con il contributo del MIUR e MIBAC nell’ambito del Piano Nazionale Cinema per la Scuola. A chiudere gli appuntamenti lunedì 20 maggio – all’auditorium San Micheletto – una lezione di fine corso tenuta dal regista Paolo Benvenuti(autore di film “Gostanza da Libbiano”, “Segreti di Stato”, “Puccini e la fanciulla”)

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.