Aiello lascia la panchina del Viareggio

CALCIO - Ancora un terremoto in casa bianconera. Accettate da parte della proprietà del Viareggio 2014 le dimissioni dell'allenatore Antonio Aiello che le aveva annunciate domenica al termine della partita con il Real Forte Querceta ma poi ritirate nella tarda serata.

-

Oggi la proprietà bianconera si è riunita a Roma e le ha appunto accetate. Martedì dovrebbe esere cominciato il nome del suo sostituto. Aiello era arrivato sulla panchina del Viareggio a inizio gennaio dopo l’esonero di Pagliuca. A inizio febbraio era già stato esonerato dalla società e poi reintegrato.

Intanto sono arrivate altre 4 vertenze di ex calciatori bianconeri per spettanze non corrisposte e tra martedì e mercoledì la proprietà pagarà circa 60mila europ di debiti con il fisco dovuti dalla vecchia gestione.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.