Alessandro Benvenuti apre con un sold-out il Lucca Teatro Festival

LUCCA - E' partita con un sold out la quinta edizione del Lucca Teatro Festival, la serie di appuntamenti teatralI dedicati alle famiglie, alle scuole e ai giovani.

-

A Porcari, all’auditorium Da Massa Carrara, completamente esaurito, Benvenuti ha portato lo spettacolo “Un comico fatto di sangue”, con il quale ha raccontato il degenerare dei rapporti all’interno di una famiglia, specchio dell’Italia degli ultimi 5 anni. E via via che i fatti diventano sempre più preoccupanti, nel raccontarli diventano, per chi ascolta, sempre più divertenti.

Dopo il via con Alessandro Benvenuti, il cartellone del Lucca Teatro Festival prosegue fino ad aprile, come ha confermato Tiziana Rinaldi, dell’organizzazione del Festival, ospite a Buongiorno con Noi.

In programma tanti spettacoli per bambini (sempre a Porcari domenica 17 marzo va in scena “Pollicino” della Fondazione Luzzati, sabato 30 al Giglio c’è Shreck). E ancora incontri con ospiti illustri, come il comico Fabio Oreglio, l’attore Alessio Boni, lo scrittore per bambini Bruno Tognolini.

Tra le novità di quest’anno il Lucca Teatro Festival on Street, con due eventi all’aperto rivolti ancora ai bambini.

Gli eventi del Festival sono comunque tantissimi e sono tutti riportati sul sito internet della manifestazione. Il festival è realizzato dalla Cattiva Compagnia con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio e la collaborazione del Teatro del Giglio, e del Comune e della Provincia di Lucca.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.