Si gioca Bama-CMB, ecco il derby per eccellenza del basket lucchese

BASKET C GOLD - Domenica nel Palazzetto dedicato a Sandro Pertini, in quel di Ponte Buggianese va in scena il derby per eccellenza, ad aspettare la Geonova ci sarà il Bama Altopascio, quello degli ex Mimmo e Lombardi, quel Bama di coach Novelli partito ad inizio anno un pò sottotono e alla chetichella, ma che con l’andare del tempo si è rivelata come una vera e propria “Outsider” del campionato, capace di mettere in difficoltà qualunque squadra.

-

La dimostrazione è tutta in quel solido sesto posto che inserisce di prepotenza i rosablu altopascesi nei play-off, fase che come tutti sanno equivale ad un altro mini campionato, in cui spesso vengono sovvertite ogni previsioni maturate durante il campionato. Il Bama Altopascio esce da una bruciante sconfitta, rimediata con il Basket San Vincenzo, squadra distante ben dodici lunghezze in classifica, ma soprattutto vorrà riscattarsi di quel pesante 101/70 che rimediò al Palatagliate. Di sicuro i vari Baroncelli, Cappa, Riccio, Pantosti e Meucci daranno del filo da torcere alla difesa lucchese. La Geonova dal canto suo proviene da una gran bella vittoria maturata contro il Don Bosco Livorno, vittoria che ha messo ancor più in evidenza l’ottima amalgama che si è creata tra i ragazzi di coach Piazza, una maggiore intesa che produce dell’ottimo gioco, certamente con il Bama non sarà facile, siamo ormai agli sgoccioli di questo campionato e tutte le partite si presentano ad alto rischio, ma l’imperativo è non sbagliare.

 

A cosa andrà incontro la Geonova in questa partita e quali saranno le difficoltà che dovrà superare, sono materie ben conosciute dallo staff lucchese e soprattutto dal suo Coach.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.