Bullismo, è boom in Toscana: +20% nel 2018

PIETRASANTA - Crescono in Toscana i casi di bullismo e cyberbullismo: nel 2018 sono stati 44 i procedimenti penali seguiti dal Tribunale dei Minori di Firenze, per un totale di 98 minorenni indagati. Questi i numeri diffusi dal Procuratore Antonio Sangermano nel corso del convegno organizzato in Sant'Agostino da Fidapa Versilia.

-

Presenti il Prefetto di Lucca Simonetti, il Provveditore Donatella Buonriposi e il Procuratore di Lucca Pietro Suchan, insieme ad autorevoli esponenti delle forze dell’ordine. Un fenomeno purtroppo in crescita del 20% rispetto al 2017. Un’emergenza educativa viene definita la tendenza ormai tristemente diffusa a prendere di mira compagni di scuola, in classe o sui social, con comportamenti aggressivi o minatori.

L’introduzione delle leggi sul cyberbullismo degli ultimi anni da sola non basta. Occorrono politiche educative, come emerso dal Salone dell’Annunziata. Nelle scuole e nelle famiglie, fondamentali per questo percorso.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.