50enne si sente male al bar; salvato da defibrillatore e angeli del cuore

PIETRASANTA - Salvato grazie al defibrillatore e al pronto intervento di alcuni amici che avevano frequentato il corso per utilizzzarlo. E' accaduto al Crociale dove un 50enne si era accasciato improvvisamente al suolo vittima di un malore. Pochi minuti dopo sono arrivati il 118 e la Croce Bianca di Querceta.

-

L’uomo è stato trasporttato al Noa di Massa ancora cosciente. Il sollecito intervento di cittadini addestrati all’uso del defibrillatore gli ha salvato la vita. Complessivamente sul territorio di Pietrasanta sono attivi 21 defibrillatori.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.