Ecco la lista civica ‘Menesini sindaco’: “Conta il candidato, non i partiti”

CAPANNORI - Sfondo blu con una scritta che dice in modo chiaro e netto chi vogliono come prossimo sindaco di Capannori: Luca Menesini. E' questo il simbolo della prima lista civica del sindaco Menesini, presentata in una conferenza stampa al bar Vaniglia di Capannori.

-

Oltre allo stesso Menesini erano presenti cinque cittadini – Iacopo Giribon di Segromigno in Monte, Adriano Tocchini di Castelvecchio di Compito, Lorella Cruschelli di Capannori, Franco Salvoni di Lunata e Daniela Bianchi di Gragnano – in rappresentanza delle oltre cinquanta persone, nessuna di loro iscritta ad un partito, che da mesi stanno lavorando insieme per dare un contributo all’attuale primo cittadino di Capannori in vista delle elezioni comunali del maggio prossimo.

Il comune denominatore è ritenere Menesini una persone che in questi cinque anni ha onorato questo ruolo occupandosi delle questioni e dei bisogni di tutti, a prescindere dalle appartenenze politiche, nell’interesse generale dei cittadini e del territorio.

Tratto fondante della lista è ritenere che alle consultazioni comunali per l’elettore sia di gran lunga più importante scegliere il candidato piuttosto che il partito.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.