Fabrizio da Prato espone a Pechino il suo Occhio

BARGA - Fabrizio Giorgio Da Prato porta i suoi lavori a Pechino. In questi giorni i suoi “Occhi” fanno la loro comparsa in uno dei più importanti eventi fieristici d’oriente. Dopo le installazioni “site specific” di #Richiami Pistoia 2017 e #Richiami Palermo 2018, ed in attesa della sua prossima individuale – “Codici” – a Barga preso la galleria OXO Collection dal 16 al 30 giugno.-

-

“Occhio – Eye, si ispira allo sguardo di Dio, simbolo dell’Arte Bizantina in Sicilia. Da Prato ha poi  vestito come spiega Oxo Collection –  l’Occhio con cromatismi e reinterpretazioni stilistiche pop, tatuandolo in blu con l’ideogramma che raffigura l’occhio in cinese. Oltre all’esposizione del grande occhio rosso, l’evento prevede una performance dove Da Prato dipingerà a mano” 100 laser-print numerate per farne dono ai visitatori dell’installazione.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.