Il centrodestra candida Coluccini: “Uniti dopo 10 anni”

MASSAROSA - Il centrodestra ha trovato l'intesa: è Alberto Coluccini il candidato sindaco dell'intera coalizione alle elezioni amministrative del 26 maggio. Il Consigliere comunale di Massarosa Civica sarà sostenuto da quattro liste: oltra alla sua civica, Lega, Fratelli d'Italia e Forza Italia.

-

Coluccini, ex Udc, già candidato sindaco nel 2014 in solitaria, dopo cinque anni di dura e continua opposizione, punterà soprattutto sulle battaglie portate avanti sul territorio: sicurezza, conti pubblici e qualità dell’acqua con un nuovo accordo da stipulare con Gaia.

La candidatura di Coluccini è una sintesi non facile, raggiunta dopo lunghe settimane di trattative nel centrodestra sulle candidature. Ma alla fine – come ha spiegato la Consigliera regionale della Lega Elisa Montemagni, massarosese – è prevalsa la volontà di restare uniti per sperare di tornare ad amministrare Massarosa, dopo dieci anni di centrosinistra.

Con la candidatura di Coluccini è ormai definitivo il quadro politico. Con un centrosinistra diviso tra Francesco Mauro (sostenuto dal Pd e da Massarosa Futuro) e Silvano Simonetti (Sinistra Comune e Massarosa Domani). Il M5S candiderà Vasco Merciadri e Casa Pound Denise Fruzzetti, unica donna in corsa per la carica di sindaco.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.