Il Quarto Platano torna a vivere nella piazza del Forte

FORTE DEI MARMI - Villa Bertelli rende omaggio a uno dei più importanti critici letterari italiani: Leone Piccioni, giornalista e autore Rai, scomparso un anno fa. Per sei mesi, da metà giugno e fine gennaio 2020, ospiterà infatti “Burri Morandi e altri amici. La passione per l’arte di Leone Piccioni”.

-

Sarà una vera esclusiva per Forte dei Marmi. Per la prima volta, infatti, verrà presentata al pubblico una raccolta di 108 opere, realizzate dai più noti artisti italiani e internazionali, che accoglierà anche ricordi della prestigiosa carriera di Piccioni. Ci saranno anche scritti, foto e video che lo ritraggono con tutti i maggiori scrittori, poeti e artisti del ‘900, con i quali intrattenne corrispondenza letteraria per gran parte della sua vita.

Il Forte scomette sulla cultura in chiave turistica, ripartendo dai fasti del Novecento. Il vice sindaco Graziella Polacci ha annunciato che in estate in piazza del Fortino tornerà a vivere il leggendario Quarto Platano, il ritrovo per eccellenza degli intellettuali italiani fino agli anni Cinquanta.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.