Auto contro un albero nella notte; muore il 39enne Stefano Mussi

FORTE DEI MARMI - Un uomo di 39 anni, Stefano Mussi nativo di Pietrasanta ma residente a Seravezza, è deceduto intorno alle 2,30 la notte scorsa in seguito ad un tragico incidente avvenuto all'incrocio tra viale della Repubblica e via Spinetti mentre viaggiava in direzione Massa nei pressi del pontile di Forte dei Marmi.

- 1

Per cause ancora in corso di accertamento, giunto all’incrocio l’uomo ha perso il controllo dell’auto andando a sbattere contro alcuni paletti sul marciapiede e ha finito la sua tragica corsa contro un albero. Sul posto è intervenuto personale della sezione di Lucca della polizia stradale e della sottosezione di Viareggio, oltre all’auto medica del 118, un’ambulanza della Croce Verde e i vigili del fuoco. Purtroppo per l’uomo non c’era più nulla da fare. Mussi era un geometra e lavorava nell’officina meccanica del fratello Alessandro, presidente della squadra di calcio del Real Forte Querceta che milita nel campionato di serie D. La famiglia Mussi è molto conosciuta in tutta la Versilia e la notizia della disgrazia appena si è diffusa ha destato profonda commozione.

Commenti

1


  1. Mi dispiace molto.
    Vivisime Condoglianze a tutta la famiglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.