La Pugilistica Lucchese è quinta e sale ai vertici delle classifiche nazionali

PUGILATO - Strepitosa Pugilistica Lucchese. Il 2018 è stato un anno ricco di successi che ha portato la società lucchese ad ergersi addirittura al quinto posto assoluto in Italia su oltre 900 palestre affiliate in tutta la penisola. Una scalata irresistibile in una sorta di crescendo rossiniano, iniziata nell'ormai lontano 2006.

- 1

Una storia ricca per una delle associazioni più longeve del panorama sportivo cittadino (si risale al 1921), quindi vicina al secolo di vita. In tempi recenti la Pugilistica Lucchese ha attraversato momenti difficili e quasi ha rischiato di scomparire quando nel 2015 è stata cacciata dal suo ambiente storico ovvero la palestra di pugilato inserita sotto la tribuna coperta dello Stadio “ Porta Elisa “. Dalle ceneri di quella situazione la Pugilistica Lucchese non sì è persa d’animo e dapprima in una sede provvisoria all’interno dell’Itc Carrara poi nell’attuale palestra adibita presso l’Isi “ Sandro Pertini “ di Viale Cavour ha ripreso a fare la cosa che più sa far bene : il pugilato in ogni sua forma attuale: dal settore giovanile in cui è la seconda forza in Italia  anche in questa stagione al settore amatoriale fino al pugilato olimpico.

Il futuro ? Beh l’auspicio è che gli eccellenti risultati di questo manipoli di pugili (che poi manipolo tanto non è perché la squadra è numericamente anche molto importante tanto da reggere e superare città metropolitane ) possa avere presto una risposta sul piano di una sede e di un impianto adeguato alla crescita costante di questi anni. Diverse le soluzioni al vaglio: la ristrutturazione della Palestra Bacchettoni oppure il rifacimento dell’Impianto sportivo di San Lorenzo a Vaccoli. O ancora uno spazio negli immensi ambienti dismessi del “Campo di Marte “, e poi la nuova cittadella dello sport di Capannori oppure anche un ambiente privato previo benestare dei funzionari preposti che dovrebbero verificare se i locali possano avere una destinazione ad uso palestra. Una cosa è certa: la gloriosa e quasi centenaria Pugilistica Lucchese ha bisogno di una palestra.

 

Commenti

1


  1. bel servizio centrato obbiettivo grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.