Violenta lite in famiglia; grave un 39enne accoltellato dal cognato

VIAREGGIO - Una Volante della Polizia è intervenuta la notte scorsa in via della Foce per una violenta lite in famiglia. Dalle prime indagini è emerso che due cognati, entrambi italiani e recatisi a Viareggio dai suoceri per assistere al Carnevale, hanno avuto una discussione degenerata poi in scontro fisico.

-

Uno di due, F.G. 39 anni nato a Napoli ma residente a Viareggio, ha avuto la peggio subendo una coltellata all’addome: shock emorragico con lacerazione epatica. L’uomo è stato operato  ma non corre pericoli di vita. Al Pronto Soccorso anche l’accoltellatore che ha riportato una ferita di poco conto. Sono in corso le indagini per ricostruire l’esatta dinamica dei fatti ed accertare le responsabilità dei soggetti coinvolti.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.