Lorenzo Garofano e Samuele Giuliano trionfano al Torneo Nepi di Firenze

PUGILATO - Ancora buoni risultati per la Pugilistica Lucchese che ritorna da Firenze con due trofei ma anche con una finale da disputare la prossima settimana. Sul ring della palestra Montagnola a Firenze nella finale dei 60 kg junior del 6° torneo “ G. Nepi “ Lorenzo Garofano, allenato dal maestro Giulio Monselesan, ha battuto ai punti il temibile Gabriele Falaschi della Boxe Mugello

-

 

Ne è scaturito un match molto bello ed equilibrato con Garofano autore di una prestazione di elevata cifra tecnica ma anche tattica dove ha concesso le briciole al suo bravissimo avversario (adesso sono due vittorie per parte essendosi incontrati quattro volte). Falaschi ha cercato di lavorare al corpo, al bersaglio grosso come suol dirsi) ma Garofano lo ha aspettato ben chiuso e alla fine di ogni azione è sempre riuscito a replicare per poi ripartire e chiudere lui le azioni in modo. Il verdetto è stato dunque più che meritato e gli ha permesso di aggiudicarsi per il secondo anno consecutivo il Torneo Nepi.

Samuele Giuliano appena rientrato dal ritiro della Nazionale Junior a Roma ( dal 24 Febbraio al 2 Marzo ) ha vinto a sua volta il prestigioso Torneo fiorentino nella categoria Junior dei 75 kg contro Emanuele Gjeli ( Accademia Pugilistica Livornese): vittoria chiara dopo un bel match tra due giovanissimi antagonisti (entrambi campioni italiani schollboy nel 2017) Giuliano campione italiano anche negli junior ’18 ) e Trofeo che va ad aggiungersi al già ragguardevole bottino di vittorie di Giuliano ormai vicino anche alla maglia azzurra (dovrebbe andare in tournèe a fine marzo) . Adesso il record di Giuliano recita 17 vittorie 2 pareggi e 2 sconfitte. il 9 marzo a San Leonardo in Treponzio nella serata organizzata dalla Pugilistica Lucchese a partire dalle 20.30 Gjeli ha chiesto la rivincita e sicuramente il match sarà uno dei clou della serata al pari degli incontri di Lorenzo Garofano e di Lorenzo Frugoli. Saliranno sul ring dodici pugili della lucchese tra cui le due promesse del pugilato femminile le schoolgirl Noemi Garofano e Miria Rossetti (13 anni) oltre alla veterana Corina Babici  ma sarà anche il turno del debutto dello schoolboy Matteo Mencaroni nei 40 kg

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.