Nascondeva oltre 2 chili di droga in cantina; arrestato giovane di S.Vito

LUCCA - La polizia ha arrestato un giovane italiano di 28 anni, residente a San Vito: nascondeva nella cantina della sua abitazione 2 chili e mezzo di marijuana e 3 etti di hashish. Processato per direttissima, è stato condannato a due anni (pena sospesa in quanto incensurato).

-

In mancanza di un lavoro stabile, il giovane aveva deciso di coltivare e vendere droga. La polizia è arrivata a lui dopo diversi appostamenti in via Giorgini, nei pressi dello sgambatoio per cani, dove era stato visto spacciare in più occasioni. Oltre che la droga, gli investigatori hanno sequestrato anche duemila euro in contanti.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.