Nuova Commissione Città di Lucca, Giovanni Martini eletto presidente

LUCCA - E’ Giovanni Martini il presidente della nuova Commissione Città di Lucca di Confcommercio, nata sulla scia della ex Commissione Centro Storico ed estesa anche ai quartieri della prima periferia cittadina di Arancio, Borgo Giannotti, San Concordio e Sant’Anna.

-

L’elezione di Martini, avvenuta lunedì sera a Palazzo Sani all’unanimità da parte di tutti i componenti della neonata Commissione, è giunta al termine di un lungo percorso partecipativo che ha visto lo svolgimento di numerose e affollate riunioni sia in centro storico che nei 4 quartieri della periferia. Vice del neo presidente saranno Alberto Venga (centro storico), Charles Di Benedetto (Arancio), Pietro Di Grazia (Borgo Giannotti), Eunice Brandoni (San Concordio) e Sara Guerrini (Sant’Anna). Gli altri 10 componenti della nuova Commissione sono invece i seguenti: Maria Barone e Luciano Landucci (Centro storico – zona est); Simona Del Ry, Daniele Martone e Ileana Nutini (Centro storico – zona nord); Walter Brondi e Isola Carrara (Centro storico – zona ovest); Samir Sanai e Claudia Salas Lazzari (Centro storico – zona sud); Mirko Tognetti (Sant’Anna). Mercoledì 20 marzo alle 20,30 si svolgerà una assemblea sempre a Palazzo Sani alla quale saranno invitati a partecipare tutti i colleghi commercianti lucchesi, i rappresentanti dell’amministrazione comunale e gli organi di stampa, nel corso della quale la neonata Commissione illustrerà ai presenti i propri punti programmatici di lavoro, che – così come avvenuto in passato per la ex Commissione centro storico – saranno di natura sindacale.Nei giorni scorsi come noto si è già svolto un primo incontro con l’assessore al traffico Celestino Marchini sul tema della rotatoria di piazzale Boccherini, a cui hanno preso parte i rappresentanti della zona ovest del centro storico e del quartiere di Sant’Anna. Nelle prossime settimane simili appuntamenti verranno richiesti per questioni riguardanti le altre aree, cui di volta in volta parteciperanno i vari rappresentanti delle zone coinvolte. La neonata Commissione resterà in carica per 4 anni e offrirà a ognuna delle zone che ne fanno parte di dotarsi di un proprio Consiglio autonomo, che raccoglierà le istanze in arrivo dai quartieri per poi sottoporle all’attenzione della Commissione stessa e di Confcommercio. Alla Commissione Città di Lucca i migliori auguri di buon lavoro da parte del presidente di Confcommercio Ademaro Cordoni e del direttore Rodolfo Pasquini, primi convinti sostenitori e promotori di questo nuovo organismo.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.