Opere contro il rischio idrogeologico per 690 mila euro

SERAVEZZA - Opere contro il rischio idrogeologico per 690 mila euro. Le realizzerà nell’arco di un paio d’anni il comune di Seravezza su alcuni versanti della montagna.

-

Opere contro il rischio idrogeologico per 690 mila euro. Le realizzerà nell’arco di un paio d’anni il comune di Seravezza su alcuni versanti della montagna.  L’obiettivo è quello di prevenire smottamenti e frane, salvaguardare la funzionalità della rete stradale, garantire la sicurezza di alcune zone abitate. Ad annunciare l’intervento è l’assessore alle opere pubbliche Giuliano Bartelletti che nei giorni scorsi ha partecipato a Firenze alla presentazione del Documento operativo di difesa del suolo  della Regione Toscana. In virtù di una programmazione partita nel 2016, il Comune  ha ottenuto questo contributo da spendere in due tranche, rispettivamente di 276 mila euro nel 2019 e di 414 mila nel 2020. Si interverrà su situazioni di rischio da tempo accertate e  in alcuni tratti della viabilità di montagna che presentano lesioni e avvallamenti, lungo versanti che danno segni di instabilità e che potenzialmente possono rappresentare una minaccia anche per i nuclei abitati. Si partirà immediatamente con la progettazione dell’intero intervento, da suddividere poi in vari lotti. L’appalto dei primi lavori è previsto entro il mese di giugno.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.