“Litigavano spesso” le testimonianze dei parenti della vittima

LUCCA - Sul luogo dell'omicidio è stato per tutta la mattina un via vai di parenti e conoscenti della vittima, residente a Lucca da più di 15 anni, che aveva lavorato in numerosi locali cittadini.

-

Appena il tam tam dell’omicidio del cinquantenne si è sparso nella numerosa comunità cingalese presente a Lucca, in via del Toro sono iniziati a giungere parenti e conoscenti della vittima, che risiedeva a Lucca da molti anni e che aveva lavorato come cuoco in numerosi locali cittadini. Un dolore composto, attraverso il quale però i parenti hanno ricostruito il recente passato burrascoso della vittima.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.