Prove generali all’Alberghiero per il concorso Dulcis in Primis

BARGA - Anche quest’anno l’Istituto Alberghiero “F.lli Pieroni di Barga ” partecipa al concorso “Dulcis in Primis” ideato dalla Regione Toscana, che ha lo scopo di valorizzare le capacità tecnico-professionali degli allievi degli Istituti Alberghieri Toscani.

-

 

Ma anche di riscoprire la cucina tipica del territorio utilizzando i prodotti regionali di qualità. Gli istituti Alberghieri saranno chiamati a preparare un dolce tipico della tradizione toscana nella gara che si terrà il prossimo 13 maggio a Montecatini Terme. Così anche all’Istituto Alberghiero di Barga si sono svolte così le selezioni per individuare la ricetta del dolce con cui partecipare poi alla fase finale. Si sono “affrontate” cinque squadre di giovani pasticceri che si sono date battaglia presentando con tanta creatività e professionalità le loro idee di pasticceria. Il tutto di fronte ad una giuria composta da ristoratori e pasticcieri barghigiani. Oltre al dolce, preparato anche per essere poi assaggiato da alcuni del pubblico presente, proprio come avverrà in concorso, ad ogni proposta è stato abbinato un vino presentato anch’esso durante l’illustrazione del piatto. L’hanno spuntata Alessia Canelli, Laura Cristina Disca e Valentina Incrocci della classe IV KA, che hanno presentato un cremino alle mandorle e castagne con glassa lucida al lampone.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.