Si girerà a Lucca il film prodotto dalla Croce Rossa Italiana

LUCCA - Sarà un vero e proprio film con protagonista Lucca a raccontare la storia e le attività della Croce Rossa Italiana, vin particolare del Comitato di Lucca. Il film vivrà attraverso gli occhi della protagonista, una piccola profuga di un paese africano e svilupperà un'idea di una volontaria CRI lucchese che ha proposto la storia ispirata a fatti realmente accaduti.

-

La regia del progetto è stata affidata al lucchese Stefano Picchi mentre la colonna sonora sarà seguita da Meme Lucarelli e i musicisti di H-demia di musica. Il presidente del comitato di Lucca della CRI Enzo Fasano si è detto entusiasta per l’idea e felice della collaborazione offerta da “Andare Oltre Si Può” associazione vicina ai temi solidali e di integrazione, che ha sposato da subito l’opera che avrà un respiro internazionale. Il primo ciak è stato girato  la vigilia di pasqua sulle spiagge di Marina di Vecchiano.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.