Turismo: dieci anni di crisi per la Versilia

VIAREGGIO - Il turismo in Versilia ha perso il 5% di presenze in dieci anni, classificandosi all'ultimo posto di una Toscana che invece viaggia a gonfie vele. Sono i dati diffusi da Irpet in apertura del convegno Vacanze Toscana, organizzato all'hotel Esplanade dal Pd regionale, alla presenza dei vertici del partito e di tutte le categorie economiche.

-

Un decennio difficile dal 2007 al 2017 che ha visto crollare gli arrivi di italiani e con essi il modello tradizionale di vacanza al mare. Una tendenza che si sta invertendo con fatica. Dal 2016 al 2017 il calo si è ridotto al -1%. Ma siamo comunque in stagnazione.

Viareggio recita sempre la parte del leone. Ma il 2018 ha visto un calo di arrivi dell’8% e di pernottamenti del 4%. Per il sindaco Giorgio Del Ghingaro la risposta della Versilia deve essere una promozione e programmazione unitaria tra i Comuni, che però – dopo mesi di liti tra i sindaci – non hanno ancora dato una guida all’Ambito turistico di destinazione.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.