Giovane seravezzino argento ai mondiali studenteschi di orienteering

SERAVEZZA - Ilian Angeli, atleta seravezzino della nazionale giovanile di orienteering, ha conquistato l’argento ai mondiali studenteschi in Estonia nella prova di lunga distanza con uno splendido secondo posto a soli otto secondi dal vincitore.

-

Per la nazionale azzurra è stato uno dei migliori risultati ottenuti negli ultimi anni. Alla competizione erano rappresentate ben ventitré nazioni di tutto il mondo, per un totale di oltre trecentocinquanta atleti.

L’orienteering è chiamato “lo sport dei boschi” perché l’atleta gareggia a contatto con la natura, munito di mappa e bussola, alla ricerca di punti di controllo da rilevare in sequenza obbligata, scegliendo l’itinerario più opportuno. Vince colui che completa la sequenza nel minor tempo possibile.

«È andata bene, anche se potevo far meglio», ha commentato l’azzurrino a caldo. «Partivo tra gli ultimi e dovevo sfruttare meglio le tracce degli altri concorrenti. Il distacco dal vincitore Jonáš Adamè stato limitato, solo otto secondi in una gara di quarantasei minuti. Giunto al termine sapevo di aver fatto una buona prova, ma non credevo di aver gareggiato così bene. Il mio obiettivo iniziale era di piazzarmi fra i primi dieci».

Classe 2002, tesserato per l’Orienteering Folgore, Ilian Angeli ha fatto la sua prima esperienza in azzurro lo scorso anno agli Europei in Bulgaria. La passione per la disciplina dei boschi l’ha ereditata dal padre, militare che si è avvicinato a questo sport proprio in virtù del proprio lavoro.

A nome dell’Amministrazione Comunale di Seravezza, il consigliere delegato allo sport Francesca Bonin si complimenta con Ilian per il bellissimo e inatteso successo, con l’auspicio che il giovanissimo atleta seravezzino possa togliersi altre importanti soddisfazioni in questa disciplina nel prossimo futuro.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.