Il Sottosegretario Borgonzoni a Massaciuccoli: “Fare rete tra scavi, lago e mare”

MASSAROSA - Un rilancio dell'area archeologica romana di Massaciuccoli da integrare all'offerta turistica della Versilia e della Toscana. E' il piano lanciato dal Sottosegretario ai beni culturali Lucia Borgonzoni arrivata in visita ufficiale lunedì pomeriggio nel sito che sorge sulle sponde del lago.

-

Prima volta di un esponente del governo nella Massaciuccoli romana, tra il polo museale, l’edificio con il mosaico e le Terme dell’antica Villa dei Venulei. Il Sottosegretario è stato accolto dalla Consigliera regionale Elisa Montemagni e dal Presidente del Consiglio comunale Adolfo Del Soldato.

Un sito di interesse storico, sorto a metà anni 2000 e cresciuto negli ultimi anni, ma ancora da integrare con l’offerta naturalistica e sportiva del lago e soprattutto al turismo balneare della costa.

Il sito archeologico di Massaciuccoli è uno dei più interessanti in Toscana. In Italia – come ossevato da Borgonzoni – c’è ancora molto da fare e da investire negli scavi archeologici.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.