Alfredo Cardella torna al Castelnuovo 20 anni dopo e corona un sogno

CALCIO ECCELLENZA - Il Castelnuovo ha ufficialmente presentato il nuovo allenatore Alfredo Cardella. Il tecnico di Barga torna in gialloblu a distanza di 20 anni, quando era vice di Giancarlo Favarin in C2. Si profila un campionato impegnativo grandi firme (Viareggio, Lucchese ?) e l'orgoglio di aver salvato il Vorno poi fusosi con il Tau Altopascio.

-

 

Eccolo Alfredo Cardella. E’ lui il nuovo allenatore del Castelnuovo presentato al Nardini in un caldissimo e afoso tardo pomeriggio di fine giugno. Il neo tecnico gialloblu torna nei ranghi della blasonata società garfagnina 20 anni dopo. Dai tempi della gloriosa C2 quando era vice di un certo Giancarlo Favarin. Altri tempi ma rinnovata motivazione. Si profila un campionato di Eccellenza (probabile data di inizio l’8 settembre) grandi firme e con diverse nobili decadute (Viareggio, Lucchese ?). Un torneo impegnativo e complicato ma con aspirazioni e  obiettivi ben precisi. Alfredo Cardella è stato anche l’artefice e il condottiero di una meravigliosa salvezza alla guida e sulla panchina del piccolo Vorno. Così commenta la fusione col Tau e un congedo che forse si aspettava diverso.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.