Eccezionale ondata di caldo anche in provincia di Lucca: si va sui 40°

PROV. DI LUCCA - “L'ondata di aria calda di matrice subtropicale sta ormai per entrare nel vivo, raggiungendo connotati di eccezionalità nelle prossime 48 ore su diverse regioni d'Italia”.

-

Lo confermano gli esperti i quali aggiungono che per la prima volta nella storia meteorologica italiana, potranno raggiungersi nel mese di giugno valori di 40°C – e talora anche superarli – in particolare tra Piemonte, Lombardia, Emilia Romagna e zone interne della Toscana e quindi anche della nostra provincia.

Secondo gli ultimi aggiornamenti dei modelli numerici, si tratterebbe, localmente, di valori record storici dall’inizio delle misure di temperatura: un fatto davvero eclatante considerando che le più intense ondate di caldo degli ultimi decenni e secoli sono sopraggiunte nei mesi di luglio e agosto e non in giugno, quantomeno sulle regioni del Centro-Nord.

Potenzialmente potrebbe essere battuto anche il record storico dell’intera serie di misura iniziata nel lontano 1754, superando così il famigerato agosto 2003 che sembrava quasi irraggiungibile. Ma fino a quando durerà questa ondata di caldo ?

Intanto prepariamoci almeno fino a sabato a notti tropicali. Infine le solite raccomandazioni soprattutto per le categorie più a rischio (anziani, bambini e persone afflitte da patologie) a non esporsi e a non uscire di casa nelle ore più calde della giornata.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.