Edoardo Cipollini non delude e si conferma campione toscano Esordienti

CICLISMO - Come suol dirsi l'attesa non è andata delusa. Erano in tanti a San Salvatore di Montecarlo per assistere alle prove valide per il campionato toscano Esordienti di 1° e 2° anno. Erano in tanti soprattutto perchè il nome Cipollini evoca ricordi fantastici e sapere che un altro Cipollini pedala stuzzica la fantasia anche dei nostalgici del ciclismo che fu.

-

 

Il peso del pronostico nella prova riservata agli Esordienti di 2° anno e col carico ulteriore di difendere il titolo di campione toscano conquistato un anno fa. Ma la tempra e la stoffa, oltre al nome che porta, lasciano davvero ben sperare nei confronti di Edoardo Cipollini, figlio di Cesare e nipote di Mario. 42 e spiccioli i chilometri che dovevano sciropparsi nella gara dei secondo anno. Cipollini Junior ha fatto la corsa e ha tentato anche di fare selezione sule asperità di giornata. Alla fine rimane un gruppetto di una dozzina di corridori, i migliori che si presentano sul traguardo per una volata mozzafiato che Edoardo Cipollini vince proprio sul filo di lana bruciando Alex Stella e Pietro Peralli. A fine gara con al fianco papà Cesare sentiamo il riconfermato campione toscano. In precedenza si era disputata la corsa dei Primo anno sula distanza di poco superiore ai 32 chilometri. La vittoria è andata all’aretino Samuele Franchi al primo successo stagionale dopo una miriade di piazzamenti che ha prevalso anche in questo caso in volata su Fabio Del Medico e Davide Bufalini. Perfetta infine l’organizzazione del Club Marco Giovannetti intitolato al grande campione che nel 1990 vinse una storica Vuelta a Espana e che fu valido coequipier del grande Gianni Bugno.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.