Il Comune di Viareggio torna ad assumere: 46 posti in arrivo

VIAREGGIO - Assunzioni in arrivo al Comune di Viareggio: la Giunta ha infatti approvato il nuovo piano del fabbisogno triennale 2019-2020-2021 e il piano occupazionale 2019, che prevede, da qui a dicembre, l’arrivo di 46 persone tra concorsi e mobilità fra Enti o interna.

-

Nello specifico figure per le quali saranno banditi i concorsi pubblici sono in tutto 17: 8 amministrativi, 2 tecnici specialisti (ingegneri o architetti), 3 agenti di polizia municipale, 1 assistente sociale, 1 categoria protetta, 2 operai. Dipendenti che si andranno ad aggiungere ai 10 dedicati a tributi, per i quali è stato pubblicato il concorso nei giorni scorsi.

Già pronti e firmati anche i relativi bandi che verranno pubblicati nei prossimi giorni sulla gazzetta ufficiale. Dal giorno della pubblicazione inizierà a decorrere il termine per la presentazione della domanda.

«Negli anni passati – commentano l’Amministrazione comunale – il personale dell’Ente era di fatto congelato e a poco a poco è andato calando».

Una diminuzione costante che ha visto ridurre anno per anno il numero di dipendenti, che erano 445 nel 2015 fino ad arrivare ai 377 attuali. Di questi, 25 saranno pensionati entro il 2019. «Adesso gli strascichi del passato dissesto sono superati e le difficoltà, anche operative, legate alle professionalità esistenti potranno essere a poco a poco superate. Insomma, finalmente è possibile tornare ad assumere».

«Nuove persone e nuovi talenti – concludono – che andranno ad arricchire il personale già presente e che si metteranno presto al servizio della città».

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.