Ore frenetiche e decisive per il futuro della Lucchese; ora o mai più…

CALCIO C - Si pensava alla scadenza di lunedì 24 giugno ma probabilmente già in queste ore, ed entro poche ore dovremmo sapere, si decide il futuro della Lucchese circa l'iscrizione o meno al campionato di serie C. Secondo l'avvocato Angelo Massone i nodi cruciali sono due: lo stadio alternativo e la ratealizzazione con l'Agenzia delle Entrate: dopo sarebbe troppo tardi.

-

Josef Ferrando, aspirante acquirente della Lucchese, rileverebbe le quote solo dopo aver avuto garanzie sui due aspetti suddetti.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.