Ozono a Lucca; invito alla prudenza nelle ore più calde della giornata

LUCCA - Le condizioni meteo stanno favorendo un aumento della concentrazione di ozono nell'aria, per questo motivo il sindaco di Lucca Alessandro Tambellini invita la cittadinanza fra le 12 e le 18, in corrispondenza con le ore più calde, a non rimanere all'aperto e a non intraprendere attività sportive o faticose per il fisico.

- 1

L’invito del primo cittadino è conseguente alla nota ricevuta giovedì da Arpat nella quale si comunica che il giorno 26 giugno (ore 15) è stato registrato uno sforamento della concentrazione atmosferica dell’ozono nella postazione di Carignano.

Commenti

1


  1. E qui nessuno ha commentato o risposto al nostro grande sindaco che ci dice di non fare niente dura te le ore più calde? Allora che venga lui a lavorare per davvero dato che apparte per le fi rito sul trattore è stato una vita al fresco.. cmq grazie per l’interessamento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.