Quando la vita ti ha asfaltato; quasi un manuale di automedicazione

LUCCA - "Quando la vita ti ha asfaltato", è il titolo della traduzione italiana del libro di Tessa Wiechmann con la supervisione di Valentina Pagliai, voluta e promossa dalla Robert Kennedy Human Rights Italia in collaborazione con la Fondazione Banca del Monte di Lucca, presentato venerdì pomeriggio alla presenza delle autorità e dello stesso autore Donato Tramuto.

-

 

Un libro che costituisce una sorta di un “manuale di automedicazione”, che punta sul potere di autocoscienza necessario per uscire da quelli che l’autore chiama Bulldozer moments e che trasforma in un viatico verso la conoscenza di se stessi, conoscenza che sta alla base delle nostre scelte migliori. Marialina Marcucci, presidente della Fondazione Robert Kennedy ha promosso l’edizione italiana del libro di Tramuto. Le letture dal testo sono state affidate a Sandra Tedeschi. L’incontro di venerdì è stata l’occasione di dibattere in anteprima le tematiche del volume con interventi istituzionali. L’uscita in libreria del volume è prevista per il prossimo settembre con una prefazione firmata da Stefania Giannini, già Ministro dell’Università e della Ricerca.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.