Sosta selvaggia, autisti CTT Nord esasperati

LUCCA - La sosta selvaggia, un malcostume ormai diffuso anche nella nostra città e che spesso crea più disagi di quanti si pensi. Lo sanno bene gli autisti del CCT Nord che si trovano quotidianamente a combattere contro veicoli parcheggiati negli spazi di manovra, soprattutto nella zona del terminal di Piazzale Verdi.

- 1

Una situazione che in alcune ore della giornata diventa insostenibile.  Il problema si è accentuato all’indomani della chiusura al traffico della zona della salita delle Mura di fronte all’ex cavallerizza: in assenza di quello spazio di parcheggio, succede spesso che chi deve recarsi agli uffici dell’anagrafe non trovi posto per l’auto, parcheggiandola dove capita, addirittura nelle corsie riservate agli autobus.

Sollecitata più volte, l’amministrazione comunale però non ha ancora definito un incontro con le rappresentanze sindacali per cercare una soluzione condivisa.

Ma oltre al danno la beffa: la scorsa settimana una pattuglia della polizia municipale chiamata per intervenire, ha multato gli scooter parcheggiati di fronte alla biglietteria. scooter in prevalenza di proprietà degli autisti stessi.

 

Commenti

1


  1. 400 euro di multa ogni volta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.