Spiagge di Viareggio senza plastica: firmata l’ordinanza

VIAREGGIO - E’ iniziata nel primo giorno d’estate la battaglia contro la plastica nelle spiagge di Viareggio. Il sindaco Giorgio Del Ghingaro ha firmato l’ordinanza che ne vieta l’uso per la somministrazione degli alimenti e non solo:

- 1

VIAREGGIO – E’ iniziata nel primo giorno d’estate la battaglia contro la plastica nelle spiagge di Viareggio. Il sindaco Giorgio Del Ghingaro ha firmato l’ordinanza che ne vieta l’uso per la somministrazione degli alimenti e non solo: da oggi e fino al 21 settembre, gli esercenti potranno utilizzare esclusivamente materiale biodegradabile e compostabile, che ha tempi più veloci di decomposizione. Dalle posate, ai piatti alle cannucce, ma anche sacchetti monouso e palloncini. Pena una sanzione fino a 500 euro. La disposizione è valida per tutte le attività stabilimenti balneari , delle spiagge libere o in concessione e agli esercenti dei viali Margherita e Carducci, della Terrazza della Repubblica, delle Marine di Levante e Torre del Lago.

Commenti

1


  1. E problemi di una Viareggio fallita sarebbero queste cazzate?!!! Del Ghingaro…fa ridere già il cognome…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.