Summer Festival, già venduti 100mila biglietti; sold out Mark Knopfler ed Elton John

LUCCA - Centomila biglietti venduti finora, due concerti già sold-out, quelli di Elton John e Mark Knoplfler, e altri che si avviano verso il tutto esaurito. Mancano poco più di due settimane al concerto di apertura del Lucca Summer Festival 2019, il 28 giugno con i Take That, e la ventiduesima edizione è stata presentata a Palazzo Orsetti dal promoter Mimmo D'Alessandro e dal sindaco Alessandro Tambellini.

-

Chi si aspettava polemiche, visto anche il ritardo con il quale sono giunte le autorizzazioni per il Balilla, è rimasto deluso. Anzi, lo stesso D’Alessandro ha ringraziato il sindaco per il sostegno dimostrato alla manifestazione di fronte al peggior nemico del Summer. la burocrazia. La questione dei ritardi è stata spiegata con il cambio ai vertici che c’è stato negli ultimi mesi in tre uffici fondamentali per l’organizzazione degli eventi, cambi che hanno provocato qualche contrattempo.

Comunque sia la macchina adesso è partita e ora non c’è altro da fare che preparare le struttura in piazza Napoleone e sotto le Mura per i 17 concerti di questa estate.

Per quanto riguarda le novità di quest’anno, l’eliminazione del generatore in piazza Napoleone consentirà l’accesso ai concerti anche da via Vittorio Veneto. In piazza, la capienza prevista per i concerti con posti solo a sedere sarà di 5mila persone, 12mila per quello solo in piedi, 9mila per quelli con posti misti.

Al Balilla invece la capienza per gli show di Morricone ed Elton John sarà di 20mila posti. Nel corso della conferenza stampa è stato trasmesso il saluto di Alan Friedman, grande sostenitore del Festival. Il giornalista economico ha invitato le istituzioni a non litigare e a   sostenere una manifestazione che è un fiore all’occhiello per Lucca.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.