Tambellini risponde a Menesini ” bisogna partire tutti alla pari “

LUCCA - Apprezzo la proposta del sindaco di Capannori che mi invia a mezzo stampa, ma la considero tardiva anche se come si dice, meglio tardi che mai. Resta comunque un fatto: per sedersi a un tavolo occorre partire tutti dalle stesse condizioni, elimini quindi le ordinanze di viale Europa (Capannori) che aggravano la congestione del traffico su Lucca.

-

In questo modo saranno chiare le prospettive di una più equa distribuzione del traffico pesante sulla rete viaria e sui comuni della piana. Le grandi arterie di traffico non possono essere limitate a piacimento anche perché il diritto di tutela delle condizioni generali di vita di un luogo appartengono a tutti equamente: tanto ai cittadini di Capannori quanto a quelli di Lucca ma anche di Porcari e Altopascio. Il traffico della circonvallazione di Lucca fa registrare il passaggio di oltre 2000 mezzi pesanti al giorno. Questa situazione non è più tollerabile per il degrado continuo dei manti stradali che non possono mantenere l’attuale ritmo, per l’incidentalità (l’ultimo grave incidente sul cavalca-ferrovia di viale Europa a San Concordio ha bloccato il traffico di tutto il sistema per ore) e la sicurezza stradale.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.