Ancora gravissima la bimba di 12 anni dopo il malore in piscina

PIETRASANTA - Resta in gravissime condizioni la ragazzina di 12 anni che sabato pomeriggio ha accusato un malore nella vasca idromassaggio del bagno Texas a Marina di Pietrasanta. Sono ore di angoscia per la famiglia della piccola, originaria di Parma.

-

 

Da sabato pomeriggio si trova ricoverata in prognosi riservata all’Opa di Massa dove è ancora attaccata alla macchina cuore- polmone ed è stata sottoposta ad una tecnica specializzata di circolazione extracorporea. Le sue condizioni sono però stabili ed è ancora in pericolo di vita. La bimba, in vacanza con i genitori, era appena entrata nella piscina del noto stabilimento balneare di Motrone, quando ha iniziato a perdere i sensi. Subito Soccorsa dal bagnino e da un dipendente, è stata rianimata dai sanitari del 118 per poi essere trasferita all’ospedale apuano. I militari della Capitaneria di Porto nelle ore successive al tragico episodio hanno sequestrato l’area, e tuttora stanno proseguendo nelle indagini. L’ipotesi più probabile è quella di una congestione, ma per ora è difficile capire che cosa sia realmente accaduto.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.