Andreucci è sempre un titano; Ucci va sul podio anche al San Marino

MOTORI - E' ancora all'insegna del podio il weekend di MM Motorsport, con la terza posizione assoluta colta, grazie a Paolo Andreucci, navigato da Rudy Briani e alla Peugeot 208 T16 R5, al 47esmo rally di San Marino. Anche sugli sterrati sammarinesi il grande campione garfagnino si è confermato più che mai competitivo. La corsa è stata vinta dal francese Consani davanti a Ceccoli.

-

 

Il terzo appuntamento del Campionato Italiano Rally Terra, svoltosi sugli sterrati della Repubblica del Titano, ha così confermato il risultato colto all’Adriatico, ad inizio maggio, dal pilota garfagnino, al via con Rudy Briani, compartecipe della sua programmazione agonistica 2019, e difendendo i colori di Maranello Corse. L’undici volte campione italiano, supportato dal Peletto Racing Team e Pirelli, ha sempre lavorato a stretto contatto con il team di Porcari, lasciando sensazioni forti e positive ai ragazzi di MM Motorsport, la cui vettura si è nuovamente dimostrata affidabile e competitiva, a riprova della qualità del lavoro svolto. Il team MM Motorsport lascia quindi San Marino con un sorriso raggiante per quanto fatto ed ottenuto, ben fiducioso per i prossimi appuntamenti agonistici, sia per quanto riguarda i rally su sterrato con Paolo Andreucci che per gli impegni nel CIR e nelle gare di zona. Prossimo impegno per Ucci, adesso quarto nella classifica del campionato italiano terra, sarà il Rally Nido dell’Aquila dal 27 al 29 settembre. Il tricolore si chiuderà poi con il Tuscan Rewind quasi a fine novembre.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.