Apertura di classe per il Festival Virtuoso & Belcanto

LUCCA - Il via ufficiale del Festival è avvenuto martedì nella Chiesa dei Servi, con il concerto inaugurale che ha visto protagonista il duo composto dal violoncellista Claudio Bohórquez e dal pianista Petér Nagy.

-

Concertisti e formatori di chiara fama internazionale, saranno impegnati nelle prossime settimane come docenti nelle masterclass strumentali di Virtuoso & Belcanto. Bohórquez e Nagy hanno offerto al pubblico un programma tutto dedicato a Ludwig van Beethoven e Johannes Brahms. Di Beethoven, hanno eseguito le sette Variazioni in mi bemolle maggiore sul tema “Bei Männern welche Liebe fühlen” dal Flauto Magico di Mozart e la Sonata in re maggiore opera 102 numero 2; in chiusura, la Sonata in mi minore opera 28 di Brahms.

La manifestazione proseguirà a ritmo serrato con una serie di ghiotti appuntamenti. Virtuoso & Belcanto, il Festival di musica da
camera che fino al 28 luglio offrirà alla città di Lucca e non solo due settimane di musica in ambientazioni tradizionali e nei luoghi più insoliti e inconsueti.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.