Comincia con un argento la nuova avventura azzurra di Nadia Centoni

PALLAVOLO - Inizia alla grande la nuova vita sportiva di Nadia Centoni, straordinaria pallavolista lucchese che, dopo avere chiuso la carriera agonistica, ha messo a frutto la sua esperienza e i suoi studi iniziando l’attività di preparatrice atletica nel Bisonte Firenze in A1, per approdare alla Nazionale azzurra.

-

Con il doppio ruolo di preparatrice e di team manager, Nadia ha lavorato con la Nazionale del coach Marco Paglialunga che ha conquistato la medaglia d’argento alle Universiadi di Napoli, battuta in finale 3-1 dalla Russia. Per Nadia tanto lavoro e tanta responsabilità “molto maggiore di quando giocavo- ha detto Nadia Centoni  al termine dell’esperienza napoletana-perché devi gestire, insieme al resto dello staff, tante situazioni diverse e , in certi casi, delicate. Devo dire che, grazie al tecnico e agli altri componenti della delegazione,  con i quali mi sono trovata molto bene, alle giocatrici che hanno lavorato e si sono impegnate al massimo, al pubblico che ci ha sostenuto e alla federazione pallavolo che ci è  stata  vicino, è arrivato questo bellissimo risultato che mi porterò sempre nel cuore”.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.