Delfino trovato morto vicino al porto: il terzo in Toscana in pochi giorni

VIAREGGIO - Un delfino di 2 metri e 20 è stato trovato senza vita nella acque a largo del porto, a 500 metri dalla diga foranea. Un esemplare giovane di tursiope, che fa parte del grande branco che vive da anni davanti a Viareggio nel quale si contano 225 delfini.

-

Sono stati i biologi marini del Cetus – Centro di Ricerca Cetacei – a scoprire il cadavere galleggiare durante le quotidiane attività di ricerca.

Si tratta del terzo giovane delfino trovato morto lungo la costa della Toscana nell’ultima settimana, dopo la femmina spiaggiata 48 ore fa a San Vincenzo. Un altro tra Pisa e Livorno. Saranno le autopsie, affidate ad Arpat, Istituto Zooprofilattico di Pisa e Università di Siena, a chiarire la causa di questa strage. Ed è già allerta tra gli esperti, che però già escludono che questa scia di decessi sia imputabile alla rovinosa invasione di plastica nei nostri mari.

 

 

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.