Flash mob in piazza in favore dell’accoglienza, partecipano 27 associazioni

LUCCA - Sono 27 le associazioni laiche e religiose locali che hanno aderito all'iniziativa dal titolo "Insieme nella condivisione", in favore dell'accoglienza di chi è costretto a fuggire dalla propria terra per guerre, emergenze climatiche o persecuzioni.

-

Il programma della manifestazione, che si svolgerà il 17 luglio a Lucca, in piazza San Michele, a partire dalle ore 19, è stato illustrato dagli organizzatori. In programma ci sono quattro flash mob ed una cena autogestita.

L’obiettivo, è stato detto, è quello di rilanciare una discussione che ormai, anche a causa di molte false notizie che girano sulla rete, sembra avere un’inica direzione, cioè quella di demonizzare gli immigrati. Bisogna invece far prevalere il diritto alla vita E il motto degli organizzatori è “prima le persone”, invece che “prima gli italiani”.

Tra le associazioni promotrici ci sono l’Arci, la Caritas, i sindacati Cisl e Cgil, La città delle donne. Il Comune di Lucca ha dato il proprio patrocinio alla manifestazione.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.