Grave cicloamatore travolto da un auto

LUCCA - Un uomo di 73 anni residente a Lucca è stato portato in gravi condizioni all'ospedale Cisanello di Pisa dopo un incidente verificatosi sulla via per Camaiore, all'altezza del Foro Boario.

- 2

Un cicloamatore lucchese di 73 anni è stato ricoverato in gravi condizioni all’ospedale Cisanello di Pisa dopo essere rimasto ferito in un incidente a Monte San Quirico, al Montiscendi. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, l’uomo, in sella alla sua bicicletta, stava percorrendo la strada in direzione Lucca. Giunto all’altezza dell’incrocio con via della Scogliera, per causa ancora in corso di accertamento, si è scontrato con una vettura che stava provenendo dalla direzione opposta.

A causa dell’urto il cicloamatore è stato sbalzato violentemente a terra. E’ stato dato subito l’allarme e sul posto il 118 ha inviato un’automedica di Lucca e la Croce Verde di Ponte a Moriano. All’arrivo dei soccorsi l’uomo era cosciente ma, dato che aveva riportato un trauma facciale e un trauma spinale, è stato deciso il trasferimento all’ospedale di Pisa con l’elisoccorso Pegaso.

Sul posto, per i rilievi del’incidente e la regolazione del traffico, la Polizia Municipale di Lucca.

Commenti

2


  1. Mi dispiace per il povero uomo,ma talvolta i ciclisti sono impossibili,stanno in mezzo alla strada,oppure viaggiano uno al fianco dell’altro e non permettono alle macchine di superarli…in questo caso non so la dinamica,spero si riprenda presto…


    • O Elena prima di fare dei commenti inappropriati, rileggiti l’articolo sulla dinamica del caso….. Come minimo l’automobilista era col cellulare in mano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.