In ottomila per Calcutta al Summer Festival

LUCCA - Oltre ottomila persone hanno gremito piazza Napoleone per il concerto di Calcutta, al secolo Edoardo D'Erme, una delle voci della scena italiana più amate dal giovane pubblico.

-

Il cantautore di Latina, che parla un linguaggio comune e diretto, ha riscosso un successo meritato al Summer Festival, interpretando tutti i suoi brani più conosciuti, a partire da Kiwi, tratto dal suo terzo album, Evergreen.

Il concerto è scivolato via con il pubblico che ha cantato praticamente tutte le canzoni di Calcutta, dall’inizio alla fine. Atmosfere e sentimenti in cui è facile identificarsi e che da quasi dieci anni stanno decretando il successo crescente di Edoardo D’Erme.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.