Lucchese e Comune in attesa del via libera del presidente FIGC Gravina

CALCIO - Ancora ore e giornate frenetiche per il destino della Lucchese e del calcio a Lucca. Prossimo passaggio fondamentale è il via libera (pare scontato) da parte del presidente della FIGC Gabriel Gravina sulla richiesta di manifestazione di interesse pubblica inoltrata dal comune di Lucca.

-

A questo punto la palla, in tutti i sensi, passa al primo cittadino che dovrà affidare la nuova società ai vari soggetti interessanti. Due le cordate in lizza con quella di imprenditori locali che pare favorita su quella di Corda. Pochi giorni e sapremo. Eventualmente si chiederà l’iscrizione in sovrannumero alla serie D. Già i primi giorni della prossima settimana potrebbero svelare le carte che speriamo siano quelle giuste per rilanciare la tanto amata e tribolata Lucchese.

Intanto per la manifestazione di interesse La giunta ha dato mandato agli uffici di pubblicare l’avviso per le manifestazioni di interesse da parte di soggetti interessati. Progetto sportivo, business plan triennale, documentazione che attesti la solvibilità finanziaria e curriculum: ecco le linee generali dell’indagine conoscitiva che verrà pubblicata la prossima settimana.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.