Sarà una Eccellenza da favola; anzi una favola di… Eccellenza

CALCIO ECCELLENZA - Si profila un campionato davvero grandi firme. Nel girone A vi sono inserite alcune nobili blasonate e decadute. Su tutte Viareggio, Castelnuovo, Camaiore e Massese. Le ambizioni del Tau Calcio Altopascio. Via al torneo domenica 8 settembre.

-

 

Mamma mia, tenetevi forte. Sulla scia del torneo dello scorso anno che obiettivamente fu tutto fuorchè entusiasmante, almeno per i nostri colori calcistici, prepariamoci ad una stagione di Eccellenza 2019/2020 che promette scintille. Almeno ce lo auguriamo, anche se i pronostici di metà luglio spesso sono effimeri. Di sicuro invece la realtà di un torneo che vedrà ai nastri di partenza; probabile inizio domenica 8 settembre, società che fino a pochi anni fa sono state protagoniste a ben altri livelll. Ogni riferimento a Castelnuovo, Viareggio e Massese non è affatto casuale. Oltre a gialloblu e bianconeri il calcio nostrano sarà rappresentato da Camaiore e Tau Altopascio. Allora nel dettaglio avremo compagini delle province limitrofe di Pisa, Massa, Livorno e Pistoia. Abbastanza prematuro tracciare il quadro preciso delle contendenti anche se non dovrebbe discostarsi troppo da quello che proponiamo con la grafica. Perlomeno ci abbiamo provato. Aggiungiamo che tra le nostre pare piuttosto ambizioso il Camaiore che non vorrà soffrire come ha fatto lo scorso anno e lo stesso Tau Altopascio, salito in categoria grazie alla fusione col Vorno, sta facendo le cose in grande stile. Più difficile capire quelle che potranno essere le ambizioni del Castelnuovo,  che ha cambiato parecchio ad iniziare dall’allenatore, e del Viareggio Athletic Club società del tutto nuova che sarà costretto a svernare a Pietrasanta. Senza dimenticare il Viareggio 2014 ancora nel limbo tra un eventuale ripescaggio e lo stesso campionato di Eccellenza.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.