Sinergia Parco-Comuni contro il bracconaggio

MASSAROSA - Un accordo di collaborazione tra l'ente parco regionale San Rossore Migliarino Massaciuccoli e i Comuni di Vecchiano, Massarosa  e Viareggio per aumentare l'efficacia dei controlli e delle azioni di sorveglianza dell'area del lago e del padule di Massaciuccoli

-

MASSAROSA – Un accordo di collaborazione tra l’ente parco regionale San Rossore Migliarino Massaciuccoli e i Comuni di Vecchiano, Massarosa  e Viareggio per aumentare l’efficacia dei controlli e delle azioni di sorveglianza dell’area del lago e del padule di Massaciuccoli: la proposta lanciata dal direttore del parco, Riccardo Gaddi.
I controlli delle guardie del parco hanno recentemente permesso di cogliere in flagrante due bracconieri e di sequestrare loro materiali non consentiti. “Nonostante l’impegno la presenza di 10 guardiaparco a fronte di un territorio di circa 240 chilometri quadrati – spiega Gaddi in una lettera ai comandanti della polizia municipale dei tre Comuni – non permette di sorvegliare costantemente tutta l’area, da qui l’idea di unire le forze a sistema con un accordo di collaborazione tra enti che permetta di definire insieme obiettivi, modalit operative e impegni che ciascuno di noi potr mettere in campo”.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.