“Virtuoso & Belcanto”, Lucca capitale della musica da camera

LUCCA - 25 docenti e artisti di fama internazionale e 160 allievi provenienti da tutto il mondo, 37 eventi tra concerti, mostre, conferenze e concorsi  a Lucca e dintorni, fino ad arrivare a Firenze.

-

Ecco i numeri dell’edizione 2019 di Virtuoso & Belcanto, il festival di musica da camera che si svolgerà a Lucca dal 16 al 28 luglio.
Il programma, presentato al Teatro del Giglio, si articola in due sezioni tematiche: “Romantica Lucca”, che impegna i docenti delle masterclass e “I colori del talento”, che comprende concorsi aperti al pubblico e concerti con protagonisti gli studenti delle masterclass.
Evento clou dell’edizione 2019 del Festival è la presenza del “leggendario” Alfred Brendel, uno dei musicisti più importanti della storia della susica, con una “lectio magistralis” di musica da camera in programma domenica 21 luglio alle ore 21.30 al Real Collegio che sarà impreziosita dall’esecuzione di quartetti d’archi di Beethoven e Schubert. Ma tutta la città per 12 giorni sarà pervasa dalla musica da camera.

All’interno degli spazi del Real Collegio ci saranno anche due mostre per raccontare l’arte come incontro tra musica, fotografia e pittura. Nella Mostra fotografica ‘Music is the key’ in esposizione una selezione di scatti di Peter Adamik, fotografo ufficiale del Festival.
Nella Collettiva di pittura ‘Variazioni’ gli artisti in mostra hanno interpretato il loro modo di sentire e vivere la musica classica.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.